I Pink Floyd e l’avant-garde

Nel 1968 si abbattono barriere e confini, regole e abitudini. E anche
il rock rimette in discussione se stesso con il lavoro di band come i
Pink Floyd, i Velvet Underground, artisti come Frank Zappa, musicisti
d’avanguardia come Terry Riley, artisti come Nico.

Fondazione Musica per Roma – Auditorium Parco della Musica RSS